Ingresso Area Riservata Mappa del sito Contatti
Area riservata
www.cameracommercio.cl.it    22/11/2017 00:04:26
  Chi siamo - Dove siamo - Statuto - Codice Etico
  Amministrazione Trasparente
  Albo Pretorio on line
  Imprese - Lavoro - Incentivi - Piattaforma FILO
  Nuova CCIAA Agrigento Caltanissetta Trapani
IN PRIMO PIANO: ALTERNANZA SCUOLA LAVORO - BANDO CONTRIBUTI ALLE IMPRESE - scadenza domande 23 dicembre 2017
:: La Camera di Commercio di Caltanissetta
  Home
  La Storia
  Il Presidente, la Giunta e il Consiglio
  Il Sistema Camerale
  Sedi e Orari
  Il Collegio Revisori
  Organigramma Uffici
News
martedì 29 agosto 2017
:: Attenzione a richieste di pagamento riferite a MARCHI, BREVETTI, DISEGNI E MODELLI
OCCHIO ALLA TRUFFA - BREVETTI, MARCHI, DISEGNI E MODELLI.
ATTENZIONE ALLE RICHIESTE DI PAGAMENTO


A seguito di numerose segnalazioni, la Camera di Commercio di Caltanissetta - sede d »
martedì 18 aprile 2017
:: Guida interattiva agli adempimenti societari
Guida interattiva agli adempimenti societari

La Guida interattiva agli adempimenti societari è il nuovo strumento che consente di cercare, attraver »
venerdì 13 ottobre 2017
:: Pratiche commerciali scorrette con invio di bollettini alle imprese
A seguito delle notizie pervenute da alcune Camere, l’Unioncamere ha chiesto
l’intervento dell’Autorità garante della concorrenza per verificare la condotta relativa all’invio di bollettini precom »
La Camera di Commercio di Caltanissetta è un Ente Pubblico provinciale autonomo ed elettivo.
Una istituzione aperta, vicina alle attività economiche del territorio, di cui promuove lo sviluppo attraverso l’offerta di servizi reali.
La Camera  gestisce strutture e infrastrutture a livello locale, regionale e nazionale; partecipa a Enti e Consorzi; costituisce Aziende Speciali.


Due sono le sue principali funzioni:
FUNZIONI AMMINISTRATIVE e le FUNZIONI DI SUPPORTO ALLE IMPRESE.
Le prime rappresentano il nucleo storico delle attività camerali: la registrazione e la certificazione delle imprese; la gestione di albi, ruoli, elenchi; il rilascio di atti, certificati, autorizzazioni, licenze per attività particolari in Italia e all’estero.
Alle seconde appartengono invece gli interventi di assistenza, di informazione economica, di formazione professionale, di studi e ricerche di mercato; servizi sempre più ampi e articolati, di adeguare la dimensione produttiva locale ai nuovi scenari economici internazionali.

L’Ente camerale cura l’esecuzione di atti e di provvedimenti del Ministero  a difesa del consumatore; svolge compiti di ispezione, verifica e controllo relativi alla produzione e alla commercializzazione di numerosi beni; accerta irregolarità con funzioni sanzionatorie; riceve le domande di brevetti e di marchi.

Per il raggiungimento dei propri scopi la Camera di Commercio di Caltanissetta promuove, realizza e gestisce strutture ed infrastrutture di interesse economico generale a livello locale e regionale, direttamente o mediante la partecipazione, secondo le norme del codice civile, con altri soggetti pubblici e privati, ad organismi anche associativi, ad enti, a consorzi e a società.
Inoltre con la Legge n.580/1993 e s.m.i, è istuito presso la Camera di Commercio l'Ufficio del Registro delle Imprese di cui all'articolo 2188 del codice civile.
L'ufficio provvede alla tenuta del registro delle imprese in conformità agli articoli 2188 e seguenti del codice civile.
.

Altro argomento della Legge n.580/1993 e s.m.i. è il riconoscimento, alle Camere di Commercio, della 'potestà statutaria'.

Cliccate qui per visualizzare lo STATUTO
http://www.cameracommercio.cl.it/moduli/STATUTO%20CAMERALE_CL_2011_19.12.2011.pdf


La Camera di Commercio di Caltanissetta ha adottato, tra l'altro, un Codice Etico
Cliccate qui per visualizzare il CODICE ETICO
http://www.cameracommercio.cl.it/moduli/Codice%20Etico%20della%20Camera%20di%20Commercio%20di%20Caltanissetta.pdf







La  Camera di Commercio si è dotata quindi di organi, rappresentativi del sistema imprenditoriale e del lavoro nella sua interezza:

- il Consiglio, composto da 21 consiglieri in rappresentanza di tutti i settori dell'economia provinciale, compresi i rappresentanti dei lavoratori e dei consumatori; si ritiene che i consiglieri operino senza vincolo di mandato nei confronti delle associazioni designatarie.
Al Consiglio spettano i poteri generali di indirizzo politico-amministrativo dell'Ente;

- la Giunta, organo esecutivo dell'ente, composta dal Presidente e 4 membri; spetta alla Giunta l'attuazione delle linee programmatiche fissate dal Consiglio, attraverso una attività progettuale, propositiva e realizzativa.
Nelle Camere di Commercio, a differenza degli Enti territoriali, i membri della Giunta non hanno delega per materie, ossia non sono preposti funzionalmente a singoli settori della struttura amministrativa;

- il Presidente, eletto dal Consiglio, cui spetta la legale rappresentanza dell'Ente, oltre al compito di convocare e presiedere Giunta e Consiglio.
I tre organi sopra descritti hanno, di regola, una durata di cinque anni.
Ad essi va aggiunto un organo di controllo e di verifica della corretta gestione economico finanziaria e della regolarità contabile: è il Collegio dei revisori dei conti, formato da tre membri effettivi e da due membri supplenti.
L'azione amministrativa, nell'ambito delle linee guida formulate da Consiglio e Giunta, è ispirata a criteri di efficienza, efficacia ed economicità della gestione.




http://www.cameracommercio.cl.it